Anteprima Scarica anteprima
Quaderni di Inschibboleth è una rivista italiana di filosofia che accoglie lavori scientifici di giovani studiosi fondata da Elio Matassi e diretta da Massimo Donà e Carmelo Meazza. In questo numero: Leonardo Vittorio Arena, Unità e differenza nella metodologia dei Koan; Lorenza Bottacin Cantoni, La risposta ad Abramo. La differenza etica nella lettura levinasiana di Kierkegaard; Adalberto Coltelluccio, In principio era il paradosso. La dottrina del fondamento aporetico in Massimo Donà e Vincenzo Vitiello; Federico Croci, La danza smembrata. Lacerazione psicologica e dissezione somatica nei tragici greci; Davide Fantasia, Tempo, festa e musica. Lo sguardo di Kieślowski letto attraverso la “decisione” di Benjamin; Giorgio Mancinelli, Unità e differenza: la ricerca delle “pari opportunità” e il superamento delle “diversità” nell’organizzazione sociale; Leonardo Mattana, Cosa possono essere un “paio” di scarpe?; Bachisio Meloni, Per una geografia dell’umano. Il “Verse l’autre” di Paul Celan nel commento di Emmanuel Levinas; Francesco Mora, Totalitarismo ontologico e alterità nel pensiero; Giuseppe Moro, La “posizione” di Kant nella critica di psicologismo di Hegel; Luigi Santonastaso, Platone e la fondazione della polis; Francesco Valagussa, Hölderlin. L’unità della differenza; Recensioni e discussioni: Vittoria Franco, Recensione a Anna Loretoni, Ampliare lo sguardo. Genere e teoria politica, Donzelli Editore, Roma 2014.

Dettagli libro

Sull'autore

Francesco Valagussa

Francesco Valagussa è professore ordinario di Filosofia teoretica presso la Facoltà di Filosofia dell’Università Vita-Salute San Raffaele, dove insegna “Estetica e forme del fare” e “Teoria delle forme simboliche”. Direttore del Centro di Ricerca di Metafisica e di Filosofia delle arti (DIAPOREIN), ha tradotto opere di Kant, Hegel, Simmel, Musil e Benjamin.

Bachisio Meloni

Bachisio Meloni è dottore di ricerca in Teorie e pratiche della comunicazione e dell'interculturalità. È redattore della rivista filosofica Inschibboleth, nonché autore e curatore per le edizioni Inschibboleth del volume Etica del fondamento e fondamenti dell'etica.

Federico Croci

Federico Croci (Milano, 1989) è dottore di ricerca e cultore della materia presso l’Università Vita-Salute San Raffele. Allievo di Vincenzo Vitiello e Giuseppe Girgenti, ha studiato con Massimo Cacciari e Massimo Donà, approfondendo l’indagine della tradizione neoplatonica e della filosofia classica tedesca. La sua ricerca si concentra sul rapporto tra filosofia e teologia.

Ti potrebbe interessare